Lilypie - Second Birthday

venerdì 25 gennaio 2013

Al lavoro!

LG sta per compiere un anno, e si avvicina anche il momento in cui dovrò tornare a lavorare a tempo pieno.
Mi prende un po' d'ansia a pensarci, non so davvero come riuscirò a gestire tutto, e soprattutto come vivrà LG questa separazione forzata.
Eh sì, perchè purtroppo io dovrò uscire da casa alle 7.30 e tornerò di nuovo verso le 19.30, e sono tante tante ore lontani...
A parte le questioni logistiche, tipo chi tiene il pupo dalle 16 in poi quando anche il Maritozzo lavora, quello che mi preoccupa è proprio che potrò vederlo poco e dedicargli poco tempo.
Ma d'altronde non c'è molta scelta! Mi piacerebbe cambiare lavoro e trovare qualcosa con orari più semplici e più vicino a casa, ma con la moria di lavoro che c'è non posso fare la schizzinosa (come dice la ministra).

Quindi ci rimbocchiamo le maniche!
Per fortuna credo di aver trovato una baby sitter che mi soddisfa, che poi sarebbe la fidanzata del padrino di LG: uan ragazza carinissima, che vuole bene a LG, e che si è già cresciuta un nipotino da sola. Sono contenta perchè di lei mi fido a occhi chiusi, come se fosse una di famiglia.

E nel frattempo, sono ricominciate le trasferte! 2 giorni a Madrid, LG solo a casa con il Maritozzo. E' andata abbastanza bene, solo la prima notte ha sofferto la mia mancanza, poi la seconda già si era abituato. Ma quanti sorrisi quando mi ha rivisto!

E a proposito di Madrid, ma quanto è civile un paese che addirittura sull'autobus ha il seggiolino per i bambini? Abituata all'Italia che non è per niente child-friendly, sono rimasta a bocca aperta!

giovedì 17 gennaio 2013

Punti di vista

Cena con tutti i miei cugini, c’erano anche LG, che gattonava allegro vicino al divano, e il mio cuginetto di 3 ani, seduto a tavola con noi.
A un certo punto LG si alza in piedi appoggiato al divano, si gira verso di me, si stacca e fa due bei passetti decisi senza nessun appoggio.
Il primo passo in assoluto! Io ovviamente mi sono alzata e sono corsa da lui e l’ho riempito di baci.
Scambio di commenti tra il mio cuginetto e la mamma:
F: Ma perché ora gli dà tutti i baci?
Mamma di F: Perché ha camminato!
F: E allora? Io cammino tutto il giorno!

martedì 15 gennaio 2013

un piccolo passo per un bambino...

Mi rendo conto che ogni volta che ci sono delle vacanze mi disintossico da internet e dal mondo dei blog, e poi ricominciare a scrivere è difficilissimo.
Ed è un peccato, perchè iun vacanza mi succedono un saccodi cose che varrebbe la pena raccontare, tipo il primo Natale e il primo capodanno di LG.
Si è divertito tanto a scartare i regali, è impazzito per il pupazzo teletubbies che gli ha comprato la nonna, e soprattutto...ha scoperto gli altri bambini!

Grazie ai cugineti, che abitano fuori città e che non aveva mai visto prima, ha scoperto che esiste tutto un mondo di personcine "basse" come lui, e ne è molto incuriosito. Che dolce il mio ometto che cerca di fare amicizia.

E poi in questi giorni... più precisamente Venerdì 11 gennaio... Ha camminato da solo! all'inizio pochi passeti, ora, nel giro di 4-5 giorni, delle belle camminate, si riesce a fare anche tutto il corridoio!

Bravo tesoro mio, che bella conquista!

lunedì 7 gennaio 2013

sopravvissuta

Sono sopravvisuta alle feste di Natale, al tampo conteso tra due famiglie, alle grandi abbuffate.

Sono sopravvissuta al primo viaggio di coppia lasciando il piccolo a casa.

Sono sopravvissuta al rientro al lavoro, dopo essere stata solo di LG per un paio di settimane.

Ma possibile che Natale debba essere un campo di battaglia?