Lilypie - Second Birthday

giovedì 14 febbraio 2013

E poi all'improvviso

TI rendi conto che ormai tuo figlio è un bambino, non più iun neonato, e che anche il Part time è finito.
E che quando tuo marito ti chiama e ti chiede a che ora arrivi, che lui vorrebbe andare al centro commerciale, tu gli rispondi "alle 19.30-20.00"
Ed è una doccia gelata sapere che tutti i giorni tornerai così tardi.
E' una doccia gelata pensare a quante ore sprecherai nel traffico.
E ti fa sentire male il pensiero che non vedrai mai tuo figlio, e che quando arriverai a casa lui sarà morto di sonno.
E comunque non puoi farci niente, quindi è inutile stare a pensarci perchè la situazione al momento non si può cambiare.

E meno male che domani è venerdì...

4 commenti:

Gnappetta ha detto...

Auguri in ritardo al piccolo LG! Non mi far pensare all'orario pieno...io dopo la nascita di Giulia ho contrattato un orario continuato 9-17 per cui alle 18 sto a casa, con la nascita di Ale e l'allattamento son riuscita a fare 9-15...ma mi prende malissimo pensare che tra un mese devo ricominciare!!!

raffaella ha detto...

Lo so. Fa male.
Raffaella

Jenisha ha detto...

Non ci sono mai le mezze misure nella vita...star troppo a,casa a me per esempio tra biberon e pannolini..alla fine non vedo che in Gennaio prossimo anno trovo un posto asilo per piccina..e fare il part time..ma credimi ti capisco sono così legata che gia mi immagino la,prima giornata alla,mario merola da staccqrmela dalle braccia e piangero per un,mese...lo so gia:-))forza!!

iris ha detto...

auguri all'ormai ometto LG!!!!
Quanto al resto...sob...anche io arrivo a quell'ora a casa e non è bello per niente. Soprattutto anche sapendo che no...non si può farne a meno...